Antipasti e Aperitivi, Pane e Pizze

Galleria PIADELLINE ALLA ZUCCA

                   PIADELLINE ALLA

 

Semplici e veloci da realizzare,  preparate con la zucca , possono trasformare le vostre semplici piadine in un piatto ricco di vitamine , di fibre ed antiossidanti e, non ultimo, sono veramente gustose…

INGREDIENTI :

300 gr di farina oo

300 gr di zucca

1 bicchiere di acqua tiepida ( circa 200 ml)

un pizzico di

1 tazzina da caffè di olio  extra vergine oliva.

PROCEDIMENTO

Tagliamo a cubetti la zucca e facciamola  ammorbidire in forno, che già precedentemente avremo scaldato a 180 °, ci vorranno circa 20 minuti perché si ammorbidisca. Una volta pronta passiamola al passaverdure o schiacciamola con i rebbi della forchetta.

Prendiamo una terrina  e mettiamoci la farina, l’acqua tiepida e incominciamo a mescolare, uniamo il sale e l’olio e sempre impastando incorporiamo la zucca.

Formiamo una palla omogenea e liscia  e lasciamola riposare in frigo per circa un’ora.

Trascorso il tempo di riposo dividete il panetto in 5,6 palline che stenderete con un mattarello formando dei dischetti di circa mezzo cm di spessore. Per la cottura scaldate una piastra o una padella antiaderente e solo quando è ben calda cuocete le piadine ; appena iniziano a formare delle bolle giratele dall’altro lato. Ripetete l’operazione fino a cuocerle tutte e mano a mano che le cuocete mettetele una sopra l’altra, si manterranno calde e ben umide.

Potete farcirle con affettati, formaggi e verdure , ottime con quelle di campo ripassate in padella, come piacciono a noi !

Potrete anche prepararle  e conservarle in congelatore, saranno pronte all’occorrenza e basterà riscaldarle.

In frigo si mantengono per 2-3 giorni.

 

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *