Marmellate e Conserve

Marmellata di Pesche fatta in casa

Niente di piú genuino di una o una priva di conservanti e preparata con amore. Ecco a voi, la ricetta di una marmellata dolce e saporita, ottima sul pane tostato & burro, per farcire crostate e croissant.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ingredienti

  • & zucchero, potete scegliere voi le quantitá ma ricordate: per ogni kg di frutta io metto 350 grammi di .
  • vasetti di vetro con chiusura ermetica, come quello che vedete in foto, sono fondamentali

Procedimento:

1. Cominciamo con un’operazione fondamentale: sterilizzare i barattoli, facendoli bollire per 15 minuti almeno. 

- Ora laviamo almeno un kilo e mezzo di pesche, le asciughiamo e le tagliamo a pezzi. Io di solito le lascio con la buccia, sono piú saporite e vitaminiche. Ma se preferite, sbucciatele pure. 

-Mettiamo  la frutta in una pentola abbastanza capiente , aggiungiamo lo zucchero e facciamo bollire a fuoco lento per circa 3 ore.Mescoliamo spesso, la marmellata si attacca facilmente.

- Se volete, potete fare una prova per vedere se la consistenza della marmellata è di vostro gradimento. Prendete un piattino pulito ed asciutto, inclinatelo e provate con un cucchiaino a metterci un pó di marmellata; se aderisce senza scivolar giú dal piattino…é pronta!!!! Siccome ogni confettura puó richiedere tempi diversi, con questo metodo, non sbaglierete di sicuro

-Versatela ancora calda nei vasetti sterilizzati e chiudeteli ermeticamente

-Mettete i vasetti a bollire per 15 minuti.

Buonissima!!!!!!

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>