Primi Piatti

Zuppa di Ceci

Non può mancare nella nostra dieta mediterranea un buon piatto di legumi, preziosi alleati nella nostra cucina e per la nostra salute. Ricchi di proteine, potassio, fosforo, calcio, sono dei validi sostituti della carne e secondo me anche più piacevoli da gustare.

Noi li mangiamo abitualmente una volta a settimana, alternandoli ai fagioli, all’orzo, sono un’ottima alternativa al solito menu’ e poi gustati con i frittini di pane, sono anche piu’ gustosi.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Vediamo come preparare per 4 persone il nostro piatto:

INGREDIENTI

  • 500 gr di ceci secchi  messi in ammollo per 12 ore
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 piccola
  • 2 piccole patate
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 2 pomodori
  • un mazzettino di erbe aromatiche composte da : rosmarino, salvia, timo o maggiorana
  • olio extravergine di oliva 
  • peperoncino
  • sale

PROCEDIMENTO

Mettiamo in ammollo i ceci la sera prima, devono  rimanere in acqua per almeno 12 ore, cosi’ si reidratano riassorbendo l’acqua e rendendo cosi’ la buccia più tenera.

Prepariamo un trito con le nostre , facciamolo appassire nell’olio in una pentola abbastanza larga, aggiungiamo il peperoncino e il pomodoro, sfumiamo col vino e gettiamo i ceci, scolati dall’acqua di ammollo, incorporiamo le patate tagliate a dadoni,  e le erbe aromatiche. Aggiungiamo  acqua calda fino a coprirli, e facciamolo cuocere a fuoco bassissimo per circa 90 minuti

Non mi sono dimenticata del sale, è  meglio aggiungerlo dopo la cottura. Il sale infatti può indurire la pellicina che avvolge il legume.

IL CONSIGLIO DELLA MAMMA

Se volete addensare la zuppa e renderla cosi’ più  densa e corposa,  una volta cotta, prendetene 2 cucchiai e passatela nel mixer, poi la rimettete nella pentola, amalgamate bene e servite bella calda  aggiungendo un filo d’olio extravergine a crudo, gustatela con i nostri frittini di pane o con una fetta di pane casareccio  tostato, e a chi piace pasteggiare col vino, vi consiglio un buon Rosso corposo una Lacrima di Morrovalle.

Buon appetito

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>