Primi Piatti

TAGLIOLINI SEPPIOLINE ED ASPARAGI

In questo piatto il sapore del mare si sposa perfettamente agli aromi della campagna.
Proviamo a prepararlo insieme

resized_P3250077picasa

INGREDIENTI
resized_P3250074picasa
per 4 persone

400 gr di fresca tipo tagliolini, ( che sono tagliate più sottili ) o .

300 gr di asparagi
300 gr di piccole seppie ( in mancanza vanno bene anche i calamari )
1 piccola
2 spicchi di aglio
1 ciuffo di prezzemolo e qualche rametto di finocchio selvatico
mezzo bicchiere di
1 bustina di zafferano
olio extravergine
sale e pepe

PROCEDIMENTO

Laviamo molto bene le seppioline e priviamole delle interiora, tagliamole a striscioline .
Puliamo gli asparagi, togliamo la parte più dura del gambo, laviamoli sotto l’acqua corrente, asciughiamoli e tagliamoli a rondelline.
Prepariamo un trito di cipolla, aglio e prezzemolo , unite anche del” finocchietto”selvatico ( se avete difficoltà a reperirlo fresco, c’è anche secco) ;
ora mettiamo a scaldare 3 cucchiai di olio extravergine in una padella abbastanza capiente, cominciamo col mettere le seppie tagliate, facciamole rosolare un paio di minuti, aggiungiamo gli asparagi, mescoliamo per bene, cuociamo altri 2 minuti e incorporiamo il vino.
Facciamo evaporare il vino, uniamo la bustina di zafferano, mezzo bicchiere di acqua calda, sale, pepe ed infine le erbe aromatiche.
Mettiamo il coperchio e cuociamo a fiamma bassa per circa 25 minuti circa.

Cuociamo i tagliolini in acqua abbondante salata, e una volta cotti e scolati, condiamoli direttamente mettendoli nella padella del sugo, mantechiamo incorporando dell’olio a crudo, del prezzemolo fresco .

I CONSIGLI DELLA MAMMA

Il ” finocchietto selvatico” è un’erba aromatica che in questo periodo dell’anno è abbastanza diffusa , si trova ai margini delle stradine di campagna si usa in cucina per dare “tono” alle pietanze, trovo che renda particolare anche il gusto di certi piatti di pesce,.
Per dare massimo risalto al nostro piatto, serviamolo con del vino bianco secco naturalmente fresco…
Provate il VERDICCHIO un bianco eccellente delle Marche.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>