Primi Piatti

TAGLIATELLE AL SUGO DI SEPPIE E PISELLI

Ecco una portata ricca e gustosa per il vostro pranzo , comprende anche il contorno: i piselli, si può considerare così un piatto unico.
Dal sapore delicato, e ben equilibrato nella sua composizione.

resized_2014-01-17 14.04.26picasa
INGREDIENTI
per 4 persone

600 gr di seppie
300 gr di piselli ( vanno bene anche i surgelati)
1 piccola
2 spicchi di aglio
mezzo bicchiere di
olio extravergine di oliva
prezzemolo
passata di pomodoro 250 gr
sale e peperoncino
>
400 gr di pasta tipo ” tagliatelle “

se volete potete prepararle in casa, allora vi servono:

3 uova
300 gr di farina
1 cucchiaio di olio

PROCEDIMENTO

Prepariamo il nostro sugo:
Spelliamo le seppie, laviamole bene , nettiamole dell’osso e togliamo le interiora, l’apparato della bocca, gli occhi e la sacca dell’inchiostro.
Tritiamo le seppie, e facciamo un battuto con : la cipolla, l’aglio, il prezzemolo.
Scaldiamo 3 cucchiai di olio in una pentola e mettiamoci a rosolare il trito di prezzemolo , cipolla aglio e un piccolo peperoncino. />
Quando si saranno rosolati aggiungiamo le seppie, facciamo cuocere per circa 2 minuti , mescolando per non far attaccare e sfumiamo con il vino.
Incorporiamo i piselli, la salsa di pomodoro, il sale e 200 ml di acqua.
Copriamo e facciamo cuocere per circa 40 minuti, a fuoco basso, le seppie dovranno risultare tenere.

Adesso se vogliamo preparare le tagliatelle in casa, disponiamo la farina a fontana su una spianatoia, rompiamo dentro le uova, incorporiamo l’olio e incominciamo ad impastare gli ingredienti.
Impastiamo per circa 10 minuti, dopo di ché potremo incominciare a tirare la sfoglia con il mattarello, fino a ottenere uno spessore di 2 mm circa.

Facciamo asciugare la sfoglia per una mezz’ora, trascorsa la quale potremo tagliare finalmente le nostre tagliatelle, io le taglio circa 4-5 mm.
resized_PA190135

Cuociamo la pasta in abbondante acqua salata per pochi minuti, scoliamola e condiamola con sugo abbondante.
Mescolate bene e portate in tavola.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>