Pane e Pizze

Pizza Capricciosa e alle Verdure fatta in casa

Personalmente penso che la pizza sia la cosa più golosa e sfiziosa che si possa preparare, con pochi e semplici ingredienti, ma dosati con attenzione e arricchiti da condimenti a piacere, possiamo creare degli snack, merende ma anche delle cene che non hanno niente da invidiare ai pasti più tradizionali.

resized_PB140051

Facciamo insieme la pasta base per la pizza: ne esistono 2 tipi  ”la pasta BASSA, e la pasta ALTA” secondo i vostri gusti, io preferisco quella bassa, che risulta più  friabile.

PER LA PASTA BASSA

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr. di farina tipo 0  (più circa 100 gr. per la spianatoia)
  • un cubetto di di birra (25 gr. ) o una bustina di secco
  • 5 cucchiai d’olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio raso di sale fino
  • 300 ml di acqua  tiepida.

Preparazione

Prendiamo una ciotola e facciamo sciogliere il lievito con l’acqua leggermente riscaldata, setacciamo la farina e uniamola gradatamente, mescolando con un cucchiaio di legno, ora incorporiamo l’olio, il sale e amalgamiamo bene. Quando il composto si sta rassodando, lo disponiamo sulla spianatoia infarinata e cominciamo ad impastarlo con le mani lavorandolo energicamente per qualche minuto, se si appiccica alle mani incorporiamo altra farina, quando sentiamo che l’impasto è diventato liscio ed omogeneo, possiamo metterlo a  riposare, coperto sulla spianatoia per circa 2 ore.

Ora trascorse le 2 ore di lievitazione, lavoriamo ancora la massa cercando di sbatterla bene, per far diminuire il volume e togliere le eventuali bolle d’aria.Stendiamola con il mattarello, lo spessore non deve essere piu’ di mezzo centimetro e sistemiamola in una teglia unta di olio cercando di lasciare i bordi leggermente rialzati. (io la stendo nella lastra del forno e con questa quantita’ ne faccio 2 lastre). Il condimento è a vostro piacere.

Pizza CAPRICCIOSA 

  • 300 gr di fresco tagliato a cubetti( oppure un barattolo di pelati)
  • carciofini sott’olio  200 gr
  • sott’olio 100 gr (io li metto freschi ed affettati)
  • 100 gr di a fettine
  • 4 alici salate e diliscate
  • da 250 gr
  • olio extravergine d’oliva
  • erbe aromatiche origano, o maggiorana
  • sale, pepe.

Pizza alle

  • Cavolfiore lessato e passato in padella con aglio, olio e peperoncino
  • carciofini sott’olio circa 100 gr
  • 1 cipolla
  • funghi freschi affettato (o sott’olio)
  • 1 mozzarella da circa 200 gr
  • sale pepe.

Adesso il condimento è a piacere.

Per prima cosa dopo aver steso la massa nella teglia, incorporiamo il pomodoro, a pezzi piccoli, e quindi le alici diliscate,(facciamo solo una parte di pizza  con alici, magari qualcuno non le gradisce) il prosciutto, i carciofini tagliati a striscioline e i funghetti, irroriamo con un filo d’olio saliamo, poi un pizzico di pepe e profumiamo con le nostre erbe aromatiche .

Un’altra teglia la farciamo invece con le nostre verdure io ho messo prima il cavolfiore ( lessato,  leggermente schiacciato con la forchetta  e ripassato in padella con uno spicchio d’aglio e del peperoncino) le cipolle affettate, carciofini  e funghetti, anche questi affettati. Olio, sale e pepe finiranno di guarnire la nostra ricca pizza.

Accendete il forno scaldandolo a 250-280 ° ed infornate per circa mezz’ora. Tagliamo a dadini la mozzarella e la mettiamo sulla pizza 5 minuti prima di sfornarla, giusto il tempo di farla fondere………….

La mamma consiglia:

Buonissima e gradevole con la birra, chiara o scura, ma se provate a mangiare la pizza bevendoci un buon vino, vi consiglio per la Rossa una Vernaccia di San Gimignano o un Verdicchio di Matelica

per la Bianca alle verdure Nuragus  di Cagliari o il Trebbiano d’Abruzzo….

BUON APPETITO

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>