Antipasti e Aperitivi, Secondi Piatti

INVOLTINI PRIMAVERA

Mi piacciono molto gli involtini primavera, e questa volta ho voluto provare a prepararli in casa.
Sono riusciti bene, che cosa ne dite?
Li ho abbinati a del ” Sushi ” preparato pero’ con un ingrediente diverso : le foglie di verza.

resized_P1220225picasa

INGREDIENTI

per la pasta ” fillo “
200 gr di farina
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 pizzico di sale
100 ml circa di acqua fredda

PER IL RIPIENO

1 porro
1 peperone giallo
2 piccole zucchine verdi
2 carote
1 gambo di sedano
200 gr di verza
olio di oliva extravergine
sale e pepe

olio per friggere

PROCEDIMENTO

Cominciamo col preparare la pasta ” fillo” che faremo poi riposare per una mezz’ora in frigo.
Setacciamo la farina sulla spianatoia , facciamo un buco al centro in cui metteremo l’acqua e l’olio e il pizzico di sale.
Impastiamo bene gli ingredienti per circa 10-15 minuti.
Il composto deve risultare morbido ed elastico.
Formiamo una palla e mettiamola a riposare coperta da pellicola in frigo per 30 minuti.
Passiamo adesso a preparare quello che diventerà il ripieno degli involtini :

resized_P1220217picasa
laviamo bene ed asciughiamo tutte le verdure, tagliamole a dadolini, affettiamo il porro .
Adesso prendiamo una padella antiaderente abbastanza capiente, irroriamola con 3 cucchiai di olio e facciamo dorare il porro affettato.
Gettiamo in padella le verdure, amalgamiamole bene, facciamole stufare per circa 7-8 minuti, girandole per non farle attaccare, ( le verdure devono rimanere intatte e croccanti) saliamo verso la fine cottura e aggiustiamo il sapore con il pepe.

Ora è il momento di preparare la sfoglia con la pasta fillo

resized_P1220219picasa

Prendiamo dal frigo l’ impasto poniamolo sulla spianatoia leggermente infarinata.e stendiamolo con un mattarello.
Cerchiamo di formare una sfoglia molto sottile ( circa 2 mm,) e da questa ricaviamo dei dischi di circa 12 cm di diametro.

resized_P1220221picasa
ne ricaveremo circa 7-8.
Ora mettiamo al centro di ogni disco un mucchietto di verdure, ripieghiamo per chiuderlo e sigilliamolo bene alle estremità, proseguiamo così fino ad esaurire gli ingredienti.
Scaldiamo bene in una padella per friggere l’olio e friggiamo nostri involtini per pochi secondi, il tempo di dorare leggermente la pasta.
resized_P1220225picasa

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>