Antipasti e Aperitivi

FRITTELLE DI FIORI DI ZUCCA

Il mio orticello in questi giorni è un trionfo di colori, spicca soprattutto il giallo dei fiori di zucca; li raccolgo al mattino presto e ne faccio un bel mazzo .
Sono ottimi in varie preparazioni ma penso che il massimo siano fritti , semplicemente pastellati!

resized_P6050240

INGREDIENTI

per 4 persone

1 mazzo composto da 20 fiori di zucca
1 bicchiere di acqua gassata
q.b ( circa 3 cucchiai)
2 uova
sale e
30 gr di grattugiato
olio per friggere
carta assorbente

PROCEDIMENTO
Laviamo bene ed asciughiamo i fiori di zucca, prepariamo la pastella :

in una terrina capiente sbattiamo le uova con l’acqua gassata, aggiungiamo sale, pepe e il formaggio grattugiato
Montiamo bene con la forchetta per far amalgamare tutti gli ingredienti ed infine incorporiamo la farina setacciata.
Il composto deve risultare liscio ed omogeneo, non molto denso; a questo punto mettiamo a scaldare l’olio per friggere , poi passiamo i fiori nell’impasto ad uno ad uno e, quando l’olio è pronto iniziamo a friggere .
La cottura è breve, solo un paio di minuti , quando vediamo che sono dorati da ambo i lati, scoliamoli, mettiamoli su l’apposita carta assorbente e serviamoli ..

LA MAMMA CONSIGLIA

Sono ottimi per accompagnare uno sfizioso sia caldi che freddi, e volendo si possono arricchire diventando così anche un ricco contorno, farcendoli con , prosciutto cotto .

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>