Antipasti e Aperitivi, Contorni

FINOCCHI GRATINATI ALL’ARANCIA

I finocchi si possono preparare in vari modi, fritti, in purea, al con la besciamella, etc. Quest’idea per me è una delle più riuscite combinazioni per i miei contorni…ottimo con la carne in umido, col lesso e perché no, con un arrosto di .

 

487632_430401983723283_90700274_n

Ingredienti

  • 1 kg di finocchi
  • 1 arancia
  • 30 gr di burro
  • 2 spicchi d’aglio
  • pane grattugiato, 3 cucchiai
  • grattugiato, 50 gr
  • prezzemolo tritato
  • olio extravergine
  • sale & pepe
  • olive nere, circa 20

 

Procedimento

Per pulire i finocchi, bisogna toglier loro le foglie esterne più dure, lavarli in acqua corrente e dividerli in spicchi, lessandoli poi in acqua salata solo per 2-3 minuti.

Intanto che i finocchi si lessano, preparate il trito di prezzemolo, aggiungeteci qualche oliva nera snocciolata, l’aglio tritato finemente, 2 cucchiai d’olio, il pane grattugiato e il pepe.

Scolate i finocchi e fateli insaporire in una padellina a fuoco medio con una piccola noce di burro fuso, incorporateci il parmigiano, amalgamate bene per 2 minuti e togliete dal fuoco.

Accendete il forno a 190°.

Ora sistemate la verdura in una terrina da forno copriteli con la farcitura di pane grattugiato, aglio, prezzemolo ed olive nere ed irrorate il tutto col succo d’arancia ed un filo d’olio.

Infornate per circa 15 minuti… e buon appetito.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

LA MAMMA CONSIGLIA

Il finocchio ha un sapore particolarmente dolciastro per questo sarebbe consigliabile

berci un vino leggero, bianco ma dal retrogusto amarognolo, tipo un nostro Verdicchio servito fresco , ma anche un Pinot  grigio andranno alla perfezione…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>