Secondi Piatti

FILETTI DI SOGLIOLA NELLA VERZA

Per questa ricetta ho utilizzato le foglie più dure della verza, quelle esterne che solitamente si scartano.
Utilizzate In questo modo invece, rendono sfizioso il nostro secondo di e avremo doppio beneficio per la nostra salute, visto il contenuto di vitamine C e B e anche le poche calorie che contiene questa verdura.

resized_PB290027picasa

INGREDIENTI
per 4 persone

  • 8 foglie di verza le più esterne, scure
  • 8 filetti di sogliola- circa 700 gr -
  • 200 gr di ricotta
  • 1 cucchiaio di grattugiato
  • 1
  • 200 gr di freschi
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 bicchiere di vino Marsala (in mancanza di questo, va bene anche il )
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale e bianco
  • qualche stecchino per chiudere gli involtini.

resized_PB290020picasa resized_PB290023picasa

PREPARAZIONE

Laviamo bene le foglie di verza, asciughiamole e mettiamo sul fuoco una casseruola con dell’acqua salata.
Appena inizierà a bollire, immergiamo le foglie e le facciamo cuocere per 3 – 4 minuti. Scoliamole, scartiamo la costa centrale più dura e mettiamole su un telo ben allargate, in modo che restino integre.
Laviamo e tritiamo i funghi, facciamoli stufare in padella con 1 spicchio di aglio e il prezzemolo tritato, sfumando con 2 cucchiai di Marsala.
Cuociamo per pochi minuti .
Una volta cotti, togliamo dal fuoco i funghi e mettiamoli in una terrina in cui incorporeremo anche: la ricotta, il formaggio grattugiato, l’uovo, il sale, il pepe, che formeranno il ripieno dei nostri involtini. 
Amalgamiamo bene gli ingredienti con l’aiuto di una forchetta.
Adesso prendiamo una foglia di verza  ci sistemiamo sopra il filetto di sogliola, saliamo leggermente e insaporiamo con una spolveratina di pepe bianco, posiamoci sopra una piccola quantità di ripieno, avvolgiamo poi delicatamente tutto in modo da formare un involtino che poi fermeremo con uno stecchino.
Accendiamo il a 200°. 
Sistemiamo in una terrina da forno, che avremo unto precedentemente con dell’olio o rivestito con carta da forno, gli involtini mettendoli vicini e unendo uno spicchio d’aglio tritato finemente, mezzo bicchiere di Marsala (o vino bianco) e ricoprendoli con un foglio di alluminio.
Facciamoli cuocere per 10 minuti.

I CONSIGLI DELLA MAMMA

Portiamoli in tavola con del vino bianco, come un Verdicchio fresco. 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>