Secondi Piatti

CUCINA TIPICA MARCHIGIANA- “STOCCAFISSO ALL’ANCONETANA”-

resized_P3010056picasa
Altro piatto da buongustai, tipico della nostra cucina, ecco l’ottimo stoccafisso nella versione originale che si prepara nella Riviera del Conero.
Insieme ai brodetto di pesce ( una zuppa profumatissima la cui ricetta autentica dice che deve essere fatta con almeno 9 tipi di pesce) e le cozze, anzi i ” muscioli” come si chiamano da noi, lo stoccafisso è un degno rappresentante della nostra cucina Regionale.

INGREDIENTI
per 4 persone

1 kg di stoccafisso ( già ammollato)
200 gr di pomodori maturi
1 kg di patate
1 cipolla
1 bicchiere di vino bianco secco
olio extravergine di oliva
prezzemolo
1 rametto di rosmarino
3- 4 spicchi d’aglio
olive nere
50 gr di acciughe sott’olio
2 cucchiaini di capperi
peperoncino

PREPARAZIONE

Sbucciamo le patate e tagliamole a tocchetti, come pure lo stoccafisso.
Prepariamo un bel battuto composto da:
aglio, cipolla, prezzemolo, rosmarino, capperi, acciughe e sistemiamoli in una teglia con l’olio.
resized_P3010050picasa
Mettiamo sul fondo della pentola una griglia, in modo che lo stoccafisso non tocchi, altrimenti si attaccherebbe.
Facciamo cuocere lo stoccafisso, a fuoco lento per circa una mezz’ora dopo di che aggiungiamo le patate tocchetti, fino a ricoprilo.
Uniamo poi le olive, il pomodoro e il vino e facciamo cuocere ancora per almeno ora e mezzo, senza mai mescolare.
Prima di servirlo a tavola, facciamolo riposare qualche minuto, il sughetto si addenserà e sarà ancora più buono

I CONSIGLI DELLA MAMMA

Con lo stoccafisso, pesce dal sapore deciso e forte, io porto in tavola un vino Rosso e secco, in questo caso un pregiato Rosso Conero, unisce bene i sapori delle nostra splendida regione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>