Marmellate e Conserve

CREMA DI ZUCCA

Questa è un chicca per i più golosi e per chi ama i sapori particolari e stuzzicanti.
Col suo tipico sapore dolce, la zucca si presta perfettamente anche alla preparazione di salse infatti, una volta cotta, diventa cremosa e vellutata.
E’ una salsa che si può usare per spalmare sui crostini, accompagnare diverse qualità di formaggi o anche miscelata semplicemente a una noce di burro, per condire la nostra pasta, le conferirà così un gusto delicato.

L’ ho preparata in questo modo:

resized_2013-10-28 17.08.11picasa<

INGREDIENTI

500 gr.di zucca gialla
1 bicchiere di vino bianco
1 bicchiere di aceto di mele -250 ml-
2 porri
1 rametto di rosmarino
2 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaino di sale
mezzo bicchiere di olio di oliva

PREPARAZIONE

Per prima cosa accendiamo il forno a 200°, ci servirà per far ammorbidire la nostra zucca.
Togliamo la buccia alla zucca e tagliamola a dadi, mettiamola in forno sulla teglia foderata dall’apposita carta; basteranno 15 minuti e sarà ammorbidita al punto giusto.
Adesso laviamo bene ed affettiamo i nostri porri a rondelle sottili, lasciamo anche una parte della buccia più verde che di solito buttiamo, servirà a rendere ancora più profumata la nostra salsa.
Ci servirà anche una larga pentola (possibilmente antiaderente) in cui faremo stufare a fuoco basso il porro con 5-6 cucchiai di olio extravergine di oliva.
Una volta cotta al forno la zucca trasferitela nella pentola con:

aceto di mele
vino bianco
rosmarino ben lavato (usiamo quello fresco e solamente gli aghi) e tritato
il sale e lo zucchero di canna.

Facciamo cuocere tutto a fuoco bassissimo per almeno un’ora, mescolando ogni tanto.
Quando sarà pronta la salsa risulterà abbastanza morbida, ma per renderla ancora più liscia e cremosa la dobbiamo frullare con il mixer ad immersione.
Poniamola poi nei nostri vasetti di vetro, che prima avremo fatto sterilizzare facendoli bollire per almeno 15 minuti in acqua.( potete vedere come si fa , l ‘ho spiegato nella pagina ” come sterilizzare barattoli di vetro”)
Una volta invasata la salsa, copriamola con olio e chiudiamo i contenitori di vetro ermeticamente.
Per sicurezza, io li faccio bollire ancora per altri 15 minuti e li lascio freddare nella pentola.

Riponeteli al fresco e possibilmente a buio, lasciateli riposare almeno 1 mese prima di consumarli…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>