Dolci

Cornetti alla Mermellata

Squisiti dolci per una sana alimentazione, un pochino elaborate. Con un po’ di tempo e pazienza e senza spendere molto, possiamo  gustarci ottime e genuine colazioni e merende. 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA 

resized_PB200103resized_PB200112

INGREDIENTI per circa 10 cornetti

  • 400 gr di farina tipo 00  per l’impasto e quache cucchiaio in piu’ per la spianatoia
  • 1 cubetto di di birra o 2 bustine di secco in bustina
  • 200 ml di appena caldo
  • 80 gr di
  • 2 uova intere, piu’ 1 albume montato a neve
  • 100 gr di sciolto
  • 1 pizzico di sale fino

PROCEDIMENTO

Prepariamo la nostra inseparabile spianatoia cospargendola di farina. Ma prima, in una capiente terrina versiamo: il latte tiepido, sciogliamoci dentro il lievito, incorporiamo lo zucchero e sempre mescolando bene, uniamo il burro e infine le uova intere.

Amalgamiamo bene tutto e quando il composto si sara’ un po’ addensato, versiamolo sulla spianatoia infarinata.

Continuiamo ad impastare con delicatezza e formiamo con la massa una palla, che lasceremo riposare per un’ora, coperta.

Passata un’ora, stendiamo l’impasto (nel frattempo sara’ lievitato) con il mattarello  cerchiamo di ottenere una sfoglia dal diametro di circa 35 cm, abbastanza sottile 2-3 mm. Poi tagliamo la sfoglia in triangoli (come quelli della foto) ne verranno circa 8- 10.

Intanto prepariamo quella che sara’ la farcitura, io ho messo la mia di arance ma voi farcitela secondo i vostri gusti. Questi cornetti sono infatti molto versatili. Mettiamo un cucchiaino di al centro del triangolo e quindi arrotoliamolo su se stesso, cominciando dal lato piu’ lungo.

Con lo stesso procedimento farciamo anche gli altri triangoli.

Il prossimo passo è: sistemiamo i cornetti in una placca da , foderata di carta oleata o imburrata. Non  mettiamoli  troppo vicini perchè con la lievitazione crescono e si appiccicherebbero l’uno con l’altro.

Facciamoli lievitare ancora per 1 ora e mezzo, sistemandoli in un posto al caldo, coperti.

Finalmente, trascorsa quest’ultima lievitazione, possiamo cuocere i nostri cornetti.

Accendiamo il forno, deve essere sempre ben caldo prima di infornare.

Spennelliamoli con l’ albume dell’ che avevamo precedentemente montato a neve e inforniamoli per pochi minuti  circa 10 (comunque controllate sempre che non si stiano bruciando), a 180.°

La mamma consiglia

Potete farcire i cornetti anche con crema pasticcera, o con  la golosissima crema spalmabile al , ma anche vuoti saranno squisiti e fragranti per le vostre ghiotte colazioni, magari inzuppati in una tazza dicioccolato caldo e fumante……..

1 Comment

  1. alessia

    Buoni!

Rispondi a alessia Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>