Secondi Piatti

STRACOTTO AL CHINOTTO

Per realizzare al meglio questa ricetta serve un bel pezzo di vitello( scamone o cappello del prete) e lasciare marinare la carne per una notte in frigo con il vino rosso.

INGREDIENTI

1 kg di carne di vitello, meglio se scamone
1 carota
un gambo di sedano
1 cipolla
4 chiodi di garofano
2 foglie d’alloro
1 litro di vino rosso meglio se secco
bacche di ginepro
sale, pepe in grani (5-6 )
3 cucchiai di olio extravergine
1 bel bicchiere di chinotto ( va bene anche la cola)

PREPARAZIONE
resized_PA270002picas

Sistemare il pezzo di carne in una terrina abbastanza grande da contenere anche un litro di vino.
Tenere i frigo a marinare almeno 12 ore prima di cuocerlo.
Trascorse le 12 ore, è ora di cuocere il nostro brasato, aggiungiamo alla marinata , le verdure : sedano , carota, cipolla tagliate a pezzettoni , le foglie di alloro, il pepe , i chiodi di garofano e, se le trovate le bacche di ginepro ( 5-6)
Mettiamo a cuocere a fuoco basso , coperto , per almeno 2 ore, controllando, naturalmente e girando il pezzo di carne ogni tanto.
A fine cottura, togliete la carne dalla pentola, sistematela in un piatto a freddare e nel fondo di cottura aggiungete il chinotto ( o a vostro gusto la cola), fate bollire 2 minuti , tanto per farlo amalgamare bene.
Infine passate al setaccio tutto il sugo e distribuitelo sulla carne che avrete affettato e sistemato in un piatto da portata.
resized_PA280004picasa

LA MAMMA CONSIGLIA

Questo ricchissimo arrosto , profumatissimo e talmente morbido che si scioglie in bocca, si abbina bene a un buon vino rosso e corposo come il nostro Rosso Conero, conosciutissimo DOCG.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>